Perché devi selezionare una farmacia per acquistare?

  • Per assicurarti sempre un punto di riferimento autorevole nel territorio
  • Perché recandoti lì potrai ricevere un consiglio personalizzato
  • Perché puoi anche decidere di ritirare lì il tuo ordine

IMPOSTA SUBITO LA TUA FARMACIA DI RIFERIMENTO

Abbiamo trovato queste farmacie vicino a te!
Non riesci a trovare la tua farmacia?
Cerca nella mappa!
Caricamento in corso, prego attendere...

SCOPRI LE OFFERTE DEL MESE

in farmacia e online

SPEDIZIONI GRATUITE in farmacia da €35

Campioni OMAGGIO in ogni ordine

I consigli per respirare bene anche in inverno

I consigli per respirare bene anche in inverno

IL NOSTRO CONSIGLIO IN BREVE
Vivere bene la stagione invernale può dipendere dalla nostra capacità di adottare qualche semplice accortezza per adattarci, nel migliore dei modi, alle diverse esigenze che la stagione invernale porta con sé. 

 

Non sempre la tosse viene per nuocere 

Molti batteri, virus e agenti tossici arrivano nel corpo umano attraverso l’aria che respiriamo. Per questo le nostre vie respiratorie dispongono di una prima linea di difesa, la tosse.

Sia nella trachea sia nei bronchi ci sono infatti dei recettori che vengono irritati dall’entrata delle sostanze in sospensione, provocando la tosse e l’espulsione di muco in cui queste sono state catturate. La tosse il più delle volte è una risposta riflessa involontaria a stimoli irritativi che attivano specifici recettori, ecco perché si tratta di uno dei più antichi meccanismi di difesa del nostro organismo

Quindi è importante ricordare che non è sempre necessario sedare la tosse già dai primi sintomi, perché in questo modo potremmo reprimere il nostro naturale processo di difesa primario. Piuttosto possiamo fare affidamento su alcuni principi attivi naturali, come la Propoli e la Drosera che hanno la capacità di modulare lo stimolo alla tosse andando a proteggere le mucose irritate e mantenendo il muco in uno stato ottimale di idratazione senza sopprimerlo grazie ad integratori specifici come NAC300 Complex e NAC600 Complex.

Prima di prendere un calmante della tosse è sempre importante chiedere consiglio al nostro farmacista di fiducia o al nostro medico.

L’importanza dell’igiene quotidiana del naso 

I lavaggi nasali sono utili per rimuovere secrezioni, polveri, allergeni e prodotti dell’inquinamento che irritano le prime vie aeree e che possono creare difficoltà respiratorie. L’obiettivo dei lavaggi nasali è quello di mantenere le mucose (e il loro funzionamento) in condizioni ottimali

La corretta igiene nasale dovrebbe diventare per adulti e bambini una buona abitudine quotidiana proprio come lavarsi i denti, soprattutto nei periodi in cui è più frequente avere fastidi alle vie respiratorie, cioè durante l’inverno, o in primavera per ridurre i fenomeni allergici.  

È bene ricordarci che tutto ciò che succede nel naso ha un impatto sul resto delle vie respiratorie, quindi è importante che ce ne prendiamo cura nella nostra quotidianità

Per approfondire: 5 alleati delle vie respiratorie per affrontare l’inverno.

Perché l’idratazione è essenziale la gola

È sempre importante non trascurare la corretta idratazione, e questo periodo non fa certo eccezione. 

Sono infatti numerosissimi i vantaggi che diamo al nostro organismo garantendogli una giusta idratazione (scopri quali!); tra i vari benefici aiutiamo il muco ad essere meno denso, rendendo più semplice la sua espulsione

In questo periodo viste le temperature più basse, potrebbe non venirci naturale bere spesso acqua. Ma ricordiamo che per mantenere ottimali i livelli di idratazione corporea gli esperti raccomandano di bere almeno 6-8 bicchieri di acqua al giorno e di consumare verdura e frutta fresche, cibi ad alto contenuto di acqua, di vitamine e di sali minerali. Data la stagione fredda, l’ideale è consumare tisane, tè caldi e minestre ricche di verdure di stagione che ci riscaldano se siamo infreddoliti e aumentano l’introito generale d’acqua ingerita.

Inoltre l’aria più secca, tipica del periodo invernale, potrebbe in alcuni casi dare sensazione di secchezza e ridotta umidità delle mucose nasali. Anche in questo caso è molto utile garantire un corretto livello di idratazione quotidiano e utilizzare uno spray locale dall’azione idratante e protettiva

Umidità e temperatura ideale in casa, qual è?

È importante prestare attenzione al tasso di umidità dell’aria negli ambienti chiusi in cui trascorriamo il nostro tempo, soprattutto d’inverno quando accendiamo il riscaldamento. Il valore ideale di umidità dovrebbe aggirarsi tra il 40% e il 60%, a seconda della temperatura e dell’aerazione delle stanze.

L’uso del riscaldamento infatti elimina l’umidità negli ambienti, può contribuire ad asciugare le nostre mucose e, di conseguenza, favorisce la comparsa dei classici sintomi del raffreddore (naso chiuso, prurito al naso, ecc). La temperatura ideale da mantenere all’interno è di 20°C circa e il tasso di umidità deve aggirarsi attorno al 50-55%.

Bisogna tenere presente che l’aria dei locali eccessivamente riscaldati è più secca di quella dei locali con una temperatura più bassa; abbassando la temperatura a circa 20°C, aumenta la sensazione di benessere, si risparmia energia e aumenta il grado di umidità relativa.

Inoltre possiamo cercare di raggiungere il giusto grado di umidità utilizzando degli umidificatori o ponendo delle vaschette d'acqua sui termosifoni.

Anche aprire le finestre e ventilare gli ambienti, oltre che favorire il ricambio dell’aria, aiuta a stabilizzare le condizioni di umidità in casa o negli uffici.

Vitamina C, l’alleata dell’inverno 

Rinforzare il sistema immunitario con un corretto stile di vita è possibile? Certo!

Un’alimentazione corretta e bilanciata è il primo passo per sostenere il nostro benessere e il nostro sistema immunitario (scopri il legame fra alimentazione e difese immunitarie). 

In particolar modo nel periodo invernale risulta prezioso l’apporto di tutti i vegetali ricchi in vitamina C: la Vitamina C infatti è un potente antiossidante, contribuisce al sostegno del sistema immunitario e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo

Questa preziosa vitamina favorisce inoltre l’assorbimento del ferro ed è contenuta soprattutto in verdure della famiglia delle Crucifere come broccoli e cavolfiori oppure negli agrumi, nei kiwi, nell’uva.

Ottime quindi spremute, centrifughe, frullati o smoothies di frutta e verdura, magari con aggiunta di zenzero fresco: un vero toccasana in caso di mal di gola e raffreddore!  

Un altro aiuto per il benessere della gola è l’estratto di corteccia di Larice.

Scopri la linea completa per il benessere dell'apparato respiratorio

Larixicina

 

Più di 3000 farmacie dei Farmacisti Preparatori in Italia

Siamo la Comunità Scientifica che da 40 anni garantisce il benessere e la bellezza delle persone

Trova la tua farmacia

Leggi tutto

Pagamento
  • American express
  • Master Card
  • PayPal Paypal
  • Visa
Ordini e spedizioni
  • SPEDIZIONE GRATUITA IN FARMACIA per ordini superiori ai 35 €

  • Consegna in 3-4 giorni lavorativi
    Per ordini effettuati entro le ore 21:00.
    Isole: 4-5 giorni lavorativi

  • RESO GRATUITO IN FARMACIA