Acquisti Online?

IMPOSTA SUBITO LA TUA FARMACIA DI RIFERIMENTO

● Potrai acquistare i prodotti come se fossi lì e richiedere consigli personalizzati;

● Ricevi l'ordine a casa o ritiralo in farmacia.

Abbiamo trovato queste farmacie vicino a te!
Non riesci a trovare la tua farmacia?
Cerca nella mappa!
Caricamento in corso, prego attendere...

SCOPRI I VANTAGGI DEL MESE

selezionati dal tuo Farmacista

SPEDIZIONI GRATUITE da €50

Minitaglie e Campioni OMAGGIO in ogni ordine

Bambini al sole, le regole da seguire per un’esposizione protetta

Bambini al sole, le regole da seguire per un’esposizione protetta

IL NOSTRO CONSIGLIO IN BREVE
Per fare in modo che i più piccoli godano solo dei benefici del sole ed evitino i rischi ad esso legati, oltre ad una crema solare ad alta protezione ci sono delle regole che è bene seguire: evitare certi orari, fare attenzione a mantenere un buon grado di idratazione, coprire il capo e proteggere gli occhi sono solo alcuni degli accorgimenti consigliati.

Un bambino che gioca al sole è sicuramente un bambino felice, ma con l’arrivo dell’estate e le vacanze al mare, al lago o in montagna, è bene proteggere il suo divertimento e la sua salute con alcune regole che riguardano la protezione e l’esposizione.

I benefici di un’esposizione al sole protetta

Prendere il sole con attenzione non significa rinunciare a farlo.
L’esposizione solare, se avviene seguendo alcuni specifici accorgimenti, è un fattore positivo per il benessere dei bambini che non sono più neonati:
la pelle, stimolata dal sole, sintetizza la Vitamina D, poco presente negli alimenti e preziosa per lo sviluppo delle ossa e per le loro difese immunitarie.
Il sole poi aiuta nella regolazione del sonno e favorisce il tono dell'umore.

Le regole per proteggere i bambini sotto il sole

Evitare l’esposizione al sole durante le ore centrali della giornata, ossia tra le 11 del mattino e le 17 del pomeriggio. Questa è una regola che vale anche in caso di nuvole, o se il bimbo resta sotto l’ombrellone.

Utilizzare la protezione solare prima di ogni esposizione, riapplicandola ogni due ore e dopo ogni bagno. Per i bambini è meglio utilizzare un prodotto protettivo con un SPF molto alto (approfondisci l’argomento leggendo questo articolo)

No alle esposizioni dirette e lunghe subito, ovvero nei primi giorni: preferire invece un approccio al sole graduale, aiutandosi anche con degli indumenti leggeri come delle magliette o dei pantaloncini per proteggerli meglio.

Prima dell'anno di vita è sconsigliato che il neonato venga esposto alla luce diretta del sole, se non poco dopo l'alba o al tramonto.

Quando il bimbo gioca sotto il sole è importante che indossi un cappellino per proteggere il capo dai raggi solari diretti.

Prestare attenzione anche al caldo e ai disagi che può portare con sé. Per evitare la disidratazione, è necessario che il bimbo beva spesso: acqua, succhi di frutta o altre bevande non fredde e a piccoli sorsi. Inoltre, è preferibile un’alimentazione ricca di frutta e verdura.

Attenzione anche alla protezione degli occhi: i bambini molto piccoli dovrebbero indossare un cappellino con la visiera. Quando invece sono in grado di utilizzare gli occhiali da sole, questi devono avere un filtro solare di ottima qualità per evitare che i raggi ultravioletti possano provocare danni alla retina.

Vuoi approfondire?

 

 

 Gli articoli della Dott.ssa Cristiana Binotti

Più di 3000 farmacie dei Farmacisti Preparatori in Italia

Siamo la Comunità Scientifica che da 40 anni garantisce il benessere e la bellezza delle persone

Trova la tua farmacia

Leggi tutto

Iscriviti alla
nostra newsletter

Vuoi altri consigli di benessere e bellezza? Ricevili comodamente insieme alle ultime novità e promozioni.

Iscriviti ora!
Pagamento
  • American express
  • Master Card
  • PayPal Paypal
  • Visa
Ordini e spedizioni
  • SPEDIZIONE GRATUITA IN FARMACIA per ordini superiori ai 35 €

  • Consegna in 3-4 giorni lavorativi
    Per ordini effettuati entro le ore 21:00.
    Isole: 4-5 giorni lavorativi

  • RESO GRATUITO IN FARMACIA